POSTER MANIFESTO PER UNA CIVILTA’ NUOVA

POSTER MANIFESTO PER UNA CIVILTA’ NUOVA

06840

IL MIO MANIFESTO PER UNA CIVILTA’ NUOVA poster
I muri si abbattono, le ipocrisie si contrastano, le civiltà al pari della democrazia si conquistano e si praticano, non si impongono, ma si difendono ad oltranza. Le viltà si scacciano, come le miserie e la menzogna. Non si temono la lealtà, il coraggio e le virtù, si coltivano le amicalità, il rispetto e l’onore. Questo fa della gente, un popolo sovrano, di persone libere e capaci, che sanno riconoscere a pelle la virtù e la estendono, sotto il cielo di ogni bandiera ed a qualsiasi costo.                                        tullio valerio mazza   www.immaginienonsoloparole.it MANIFESTO PER UNA CIVILTA’ NUOVA

MY  POSTER FOR A NEW CIVILITY
 Walls crash, hypocrisy contrasts, civilizations like democracy are conquered and practiced, they do not impose, but defend themselves to the uttermost. The cowards are driven away like miseries and lies. They do not fear loyalty, courage and virtue, they cultivate friendships, respect and honor. This makes people, a sovereign people of free and capable people, who know how to recognize virtue and extend it to the skin, under the banner of every flag and at any cost. customs          tullio valerio mazza

UNO PER TANTI, non uno dei tanti

Avvicinatevi alla politica, partecipate, elevate il tasso di democrazia del nostro popolo. Impegnatevi nel sociale a rendere più evoluto il confronto ed i cambiamenti opportuni e necessari.
Cercate avvicendamenti a chi ha interpretato ruoli che infangano interessi generali ed hanno reso la politica un orticello solo domestico e parentale, rendendola invisa oltre ogni apparenza.

Non permettete più tutto ciò.

Partecipate e contribuite con il vostro fare e pensiero, scegliete come e chi volete o contribuite a farvi scegliere. recatevi nelle piazze e discutete, nei seggi e scegliete, la migliore civiltà ha bisogno anche del tuo contributo. Non importa chi sei o da dove vieni, tu vali UNO PER TANTI , NON UNO DEI TANTI

tullio valerio mazza www.immaginienonsoloparole.it

potrebbe a qualcuno suonare stonato, questo mio appello a ragionare, a cercare di comprendere, a fare domande per azzardare risposte. Stonato perchè ricevo sempre e solo risposte dai sedicenti sapienti o guru del sapere, questa: ti sbagli, siamo molti di più di quanto pensi, non ci hanno votato coloro che non hanno capito, che sono caduti nella trappola della propaganda populista…A mio parere, tale considerazione non regge nemmeno un attimo al mio disappunto, alla mia rabbia impotente di avere lasciato un vuoto culturale così ampio, una voragine nella quale sepolto ideali. Questi non hanno neppure idee, solo interessi personali e posti da salvaguardare, interessi economici da barattare e coltivare indecorosamente, purtroppo e malauguratamente. Me ne vergogno pur senza dirette responsabilità, divido e condivido le umiliazioni di percorsi di vita volti alla solidarietà, al progresso, ad un cammino di sacrifici personali e di lotte comuni a perseguire diritti per tutti, soffrendo e castigando i e per i propri. Mastico amaro, nel vedere simboli in declino, neppure protetti da gente onorata, percorsi che amo lasciati appassire nell’ombra di disgustosi miscugli di aceto. Meglio un calcio nei denti, lasciarli all’oblio, ripartire di nuovo, tanto ancora ed una volta di più “i cavalieri erranti” son trascinati altrove. Mi troverai tra questi pochi intabarrati a raccontar di gesta disumane: lealtà, amicizia, condivisione, amore, passione, civiltà, uguaglianza, SAPIENZA, giustizia, verità e sperare che un giorno, per almeno un’ora nella storia dell’umanità qualcuno possa dire di tutti, siamo persone libere, felici, uguali, finalmente siamo diventati UOMINI.

Le verità, il rispetto, le conoscenze, sono scienze umane senza padroni e senza controindicazioni, appropriatevene ed abusatene
Truths, respect, knowledge, are human sciences without masters and without contraindications, make them yours  POSTER FOR A NEW CIVILITY 

www.immaginienonsoloparole.it
POSTER FOR A NEW CIVILITY 

La collera dei popoli non possiede argini, contro i propositi del loro asservimento, non sfidatela fino ad esaurirne ogni pazienza. A tutto esiste un limite di sopportabilità, così come ad ogni atto esiste una risposta benevola, accogliente o malvagia a seconda di come ci si pone, o si agisce, dunque non suscitate mai la protesta indignata di masse consapevolmente offese, ne rimarreste travolti, come testimonia la storia di ogni passato.

UN POPOLO PUO’ VIVERE CON VINCOLI, MA PRIMA O POI SPEZZA CATENE

A nulla, pertanto valgono le vostre lacrime postume, indegni e prepotenti, commissari della ue,vi siano di monito i lamenti, le sofferenze, i morti, ed altrove, del popolo greco “incaprettato” e mortificato, per il vostro stesso dire ed ammetere. 
La sovranità appartiene alle coscienze, non alle tasche e prima ne comprenderete il significato, meglio sarà per tutti.

Andatevene, avete fallito. www.immaginienonsoloparole.it
tullio valerio mazza

Avevo suggerito a diversi esponenti dei partiti della sx, di convergere su liste civiche ed incrementarle, composte da persone capaci di fornire soluzioni a problemi e per tematiche economiche, giuridiche, etiche, sociali, culturali. a proporre soluzioni ai temi del vivere ed a necessità dei più indifesi. Mi hanno detto che sono un visionario e che nessuno ha bisogno dei miei suggerimenti, bastano i militanti e gli iscritti…non i soffiatori da fuori…Così, ho continuato a fare da solo e lo faccio da solo, a favore e contro ciò che ritengo utile, come posso e con chi mi accoglie.. Ma quando ho ascoltato le proposte di confrontarsi con liste civiche per estendere opportunità, proprio ieri, dalle tribune di un pd ormai liquefatto, mi sono detto: siete come i treni della ghiaia…come politici non siete neppure capaci a copiare…andate a cagare. Non ho neppure pensato al ve lo avevo suggerito quattro anni fa, e mi sono allontanato ulteriormente, poichè le proposte avanzate da questi ultimi, non sono per allargare confini, ma per recingere orti tra amici e confratelli.

Come uscirne ? Vanno azzerati gli organismi dirigenti, Vanno accolti coloro che risultano rappresentativi di consensi e militanze pubbliche.

Vanno incrementate le frequentazioni con coloro che vivono di passioni ideali, con scarsi interessi ad occupare poltrone ma con l’interesse e le competenze per sviluppo del fare pensando al plurale.

Vanno premiati ed ascoltati i meritevoli che lavorano ed aggregano persone in ogni ambito del vivere. Solo ed esclusivamente incensurati. Con un sogno uguale per tutti, azzerare le disuguaglianze, azzerare i privilegi, azzerare le disonestà. Solo con integrità morali si potrà essere rappresentativi di sogni per un mondo migliore. Il miglior populismo? Il benessere nella giustizia ed equità sociale…Questo per me una formazione vincente, anzi imbattibile.

Rimini, giornata della ragionevolezza programmata, tullio valerio mazza

www.immaginienonsoloparole.it

 GERMANIA 19.12.2016/22.07.2016 condoglianze la tua bandiera non è ammainata ma solo ferita     www.immaginienonsoloparole.it 07/22/2016 we remember, we do not forget, we will not forget, ever

CONDOLENCES GERMANY, YOUR FLAG IS NOT ‘lowered, BUT ONLY WOUND www.immaginienonsoloparole.it 2016.12.19    2016.07.22 BEILEID DEUTSCHLAND WIRD IHR NICHT FLAG ‘gesenkt, aber nur WUND www.immaginienonsoloparole.it

07/22/2016 CONDOLENCIAS Alemania, la bandera no es “bajaron, PERO única herida www.immaginienonsoloparole.it

22.07.2016 CONDOGLIANZE GERMANIA, LA TUA BANDIERA NON E' AMMAINATA, MA SOLO FERITA www.immaginienonsoloparole.it

22.07.2016 CONDOGLIANZE GERMANIA, LA TUA BANDIERA NON E’ AMMAINATA, MA SOLO FERITA www.immaginienonsoloparole.it

GERMANIA 22.07.2016 condoglianze la tua bandiera non è ammainata ma solo ferita     www.immaginienonsoloparole.it 07/22/2016

Social communication and our personal contributions can be an extraordinary vehicle of information to show the cultural, professional excellence, socials, of the everyday life’s operating constructive and proactive of Italian citizens. Like other attitudes i wish to propose to write, mention, show events and people, places, jobs and any other obvious professional skills, ethics, social of your knowledge. To make this clear to the world you can, improve and enhance with this slogan: THEY ARE THE OTHER ITALY STILL UNKNOWN; THE BETTER ONE THAT REPRESENTS US AS PEOPLE.
www.immaginienonsoloparole.it

CONDOLENCES GERMANY, YOUR FLAG IS NOT ‘lowered, BUT ONLY WOUND www.immaginienonsoloparole.it     2016.07.22 BEILEID DEUTSCHLAND WIRD IHR NICHT FLAG ‘gesenkt, aber nur WUND www.immaginienonsoloparole.it

07/22/2016 CONDOLENCIAS Alemania, la bandera no es “bajaron, PERO única herida www.immaginienonsoloparole.it

IMG_6396 IMG_6446 IMG_6447 IMG_6448

22.07.2016 CONDOGLIANZE GERMANIA, LA TUA BANDIERA NON E’ AMMAINATA, MA SOLO FERITA www.immaginienonsoloparole.it   2016.07.22 BEILEID DEUTSCHLAND WIRD IHR NICHT FLAG ‘gesenkt, aber nur WUND www.immaginienonsoloparole.it

GERMANIA 22.07.2016 condoglianze la tua bandiera non è ammainata ma solo ferita     www.immaginienonsoloparole.it 07/22/2016

CONDOLENCES GERMANY, YOUR FLAG IS NOT ‘lowered, BUT ONLY WOUND www.immaginienonsoloparole.it     2016.07.22 BEILEID DEUTSCHLAND WIRD IHR NICHT FLAG ‘gesenkt, aber nur WUND www.immaginienonsoloparole.it

07/22/2016 CONDOLENCIAS Alemania, la bandera no es “bajaron, PERO única herida www.immaginienonsoloparole.it

07/22/2016 CONDOLENCIAS Alemania, la bandera no es “bajaron, PERO única herida www.immaginienonsoloparole.it

Apprendere è un dovere, conoscere una necessità, non dimenticare un obbligo morale, divulgare verità un impegno a produrre altra goccia di civiltà. Rispettare le memorie è un passo sicuro tra gli inciampi delle storie

Infatti, riprendendo delle argomentazioni che calzano a pennello contro le ipocrisie…rilancio…Risponde a verità che chiunque ricco non sia mai estraneo o straniero in nessun luogo, per provenienza o colore della pelle e qualora trovasse ostilità sarebbe tollerato. Altro sono i poveri, gli ultimi, i dimenticati e coloro che recano fastidio od odorano diversamente. Ce ne sono tanti pur degli stessi colori e provenienze, ce ne sono tanti ai quali si girano le spalle e gli sguardi, pure dietro l’angolo di casa…con una stessa analogia per tutti i “poveri” od “abbandonati”, sono attorniati da poverini…o peveracci, fate voi

“MEGLIO SAPERE DOVE ANDARE e non sapere come CHE SAPERE COME e non sapere dove”  buone riflessioni e BUONGIORNO A TUTTI con sveglia permanente per la ragione delle attenzioni www.immaginienonsoloparole.it