Un pugile,una grande vittoria,CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!

Un pugile,una grande vittoria,CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!

Un pugile,una grande vittoria,CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!

Un sogno, un pugile, una grande vittoria, un CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!      www.immaginienonsoloparole.it       Un ragazzo, Alessandro, “il pugile”. Una favola vissuta di vita vera.                                                  Champion forever:  Alessandro Angelini   www.immaginienonsoloparole.it                                            Un sogno, un pugile, una grande vittoria

In un tardo pomeriggio di una giornata qualsiasi di qualche anno fa, si presentò in ambulatorio un giovane uomo dallo sguardo mite e riflessivo, con atteggiamento educato e timido mi disse: “Permesso, buonasera dottore, non mi conosce ma so chi è Lei, amo il pugilato e vorrei provare a fare il pugile. Sono venuto a chiedere consigli.”.     Fui incuriosito e garbatamente colpito da quel fare preciso, misurato, delicato e rispettoso, pacato. Inconsueto per un ragazzo, mi ha da subito suscitato simpatia. Hai scelto uno sport arduo, difficile e ricco di sofferenze, dialogammo a lungo su molteplici dettagli, stabilimmo un percorso, facemmo tardi. Ricordati sempre che fa più male un pugno preso, che cento dati. Ne sono consapevole, ma le leggi del quadrato, sono di altro genere che quelle della strada, le regole e le arti che si apprendono con disciplina non hanno nulla a che vedere con le raffazzonate imitazioni e prevaricazioni dei mezzi che si incontrano per strada. Certo che si soffre a prenderle, ma se chi ti colpisce è più bravo, ti stimola ad essere migliore e lavorare ancora. Certo mi sacrifico per dimostrare a me stesso di esserne capace, voglio riuscire. Dimostri maturità, saggezza, buon senso ed intelligenza, cercheremo di fare strada insieme. Non incrociamo mai i nostri “destri”, lavoriamo al sacco, che nuoce solo a chi non sa fare. Fu un patto condiviso ed accettato tra gentiluomini. Seguirono altri incontri, si avvicendarono eventi, lavorammo ognuno per le soddisfazioni dell’altro e vedere che le rispettive professionalità camminavano su sentieri adeguati, pur senza mai debordare quella linea sottile che fa la differenzia da quelli più brevi e meno irti od aspri.  Poi, una sera mi commossero alcune sue parole, prima di quest’ultimo decisivo traguardo, per la trasparenza dell’anima, per quell’aria pulita che si respira intorno a persone capaci che sanno essere generosamente umili e rispettose delle conoscenze di altri. Facemmo ancora gli ultimi passi insieme dialogando su come, su cosa, su quando. Ho pensato e ripensato a lungo, meditato su tante cose del nostro rapporto sportivo ed umano e raramente ho provato le stesse sensazioni positive e benefiche per la mia mente. Poi il trionfo.          Un sogno, un pugile, una grande vittoriaUn sogno, un pugile, una grande vittoria Lo stesso sguardo, gli stessi occhi, lo stesso atteggiamento di persona gentile e perbene, educata, di quando ci incontrammo per la prima volta, lo stesso pomeriggio di quei quattro giorni dopo l’incontro, con quel sorriso compiaciuto, felice, arricchito ed ingentilito dalle ferite lasciate sul tuo volto dal combattimento, più lieve e radioso però con quella CORONA DI RE che cullavi tra le braccia. Hai merito, hai meriti TU Alessandro, tanti ed incommensurabili, tutti quanti te ne possa attribuire una persona che conosce e sappia confrontare e con il resto a perdere, tanto te ne avanza per ciò che hai saputo costruire. Non ci sono altri gradini a questa scala, sei in cima, semmai solo altre scale, e ti sono grato per avermi fatto salire con te fino alla cima, una vetta inebriante che conosce solo chi sa e può. Ti sono grato per avermi fatto accarezzare il tuo sogno e reso possibile vivere la tua favola, il sogno e la favola, vivi con la consapevolezza che non sono stati quegli ultimi dieci giorni a cambiarti la vita, ma le migliaia di quelli che hai trascorso prima e per come li hai vissuti ed omologati. Restane convinto e vivi la tua gloria di CAMPIONE quale sei, sul ring e nella vita, per sempre…CAMPIONE PER SEMPRE…e non solo quei dieci giorni hanno ingigantito e cambiato la tua, ma hanno arricchito e valorizzato anche la mia. Questa tua riconoscenza mi ha reso felice.             GRAZIE ALEssandro                                                                                                                                                         Champion forever  Alessandro Angelini                                                                                                          www.immaginienonsoloparole.it   Un sogno, un pugile, una grande vittoria Un sogno, un pugile, una grande vittoria Un sogno, un pugile, una grande vittoriaUn sogno, un pugile, una grande vittoria, un CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!   Un ragazzo, Alessandro, “il pugile”.                          Una favola vissuta di vita vera.     www.immaginienonsoloparole.it Un sogno, un pugile, una grande vittoria, un CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!     Un ragazzo, Alessandro, “il pugile”.       Una favola vissuta di vita vera  Un sogno, un pugile, una grande vittoria, un CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!Un sogno, un pugile, una grande vittoria Un sogno, un pugile, una grande vittoria, un CAMPIONE per sempre: ALESSANDRO !!!    Un ragazzo, Alessandro, “il pugile”. Una favola vissuta di vita vera.     www.immaginienonsoloparole.it      Restane convinto e vivi la tua gloria di CAMPIONE quale sei, sul ring e nella vita, per sempre…CAMPIONE PER SEMPRE…e non solo quei dieci giorni hanno ingigantito e cambiato la tua, ma hanno arricchito e valorizzato anche la mia. Questa tua riconoscenza mi ha reso felice.             GRAZIE ALEssandro   CHAMPION FOREVER                                                                                                                               www.immaginienonsoloparole.it             Champion forever  Alessandro Angelini